Optional per il Controllo del Processo

Rilevazione Temperatura - Intel Arm

Rilevazione Temperatura

All’interno dello stampo può essere ottenuta con sistemi rimovibili di terze parti completamente integrati nella logica di processo che trasmettono real time le informazioni al sistema di supervisione e controllo.

Intel Arm

E’ il sistema esclusivo di rilevazione costante della temperatura interamente cablato per produzioni continue in automatico.
L’interfaccia mostra in real time le curve di temperatura all’interno dello stampo per la verifica della ricetta produttiva da parte dell’operatore.

rotomachinery-stampaggio-rotazionale-accessori-consolle

Industria 4.0

Interconnessione alla rete aziendale

La macchina viene connessa ai software gestionali aziendali e riceve i dati degli ordini di produzione da evadere e applica le ricette di stampaggio memorizzate. Si interfaccia con la rete locale per comunicare i dati di ogni ciclo aggregati per periodo, braccio, articolo o materiale per i processi aziendali di logistica e qualità. La visualizzazione delle condizioni di funzionamento può essere resa disponibile su PC, tablet e telefono cellulare.

Interconnessione con sistemi di dosaggio

La condivisione con i software di gestione dei sistemi di preparazione e dosaggio del materiale per la preparazione delle esatte quantità da utilizzare in funzione delle ricette di stampaggio. 

Teleassistenza

A bordo macchina viene installato un dispositivo di comunicazione via rete che ci consente l’intervento da remoto per assistenza, configurazioni e aggiornamenti software. 

Gestione Automatica Ciclo

Rilevazione Temperatura

Grazie alla rilevazione costante delle temperature all’interno dello stampo il ciclo di stampaggio viene ottimizzato con il passaggio in automatico da una stazione di lavoro a quella successiva. Ogni ciclo sarà ottimizzato per le diverse condizioni di stampaggio (forno caldo/freddo – estate/inverno – cambio tipo e quantità) e la messa a punto del ciclo ottimale per nuovi stampi sarà immediata.

Ricerca posizione zero

La gestione incrementale della rotazione secondaria permette di programmare gli step delle operazioni di carico/scarico e introduzione/rimozione inserti.

Intel Oven

La regolazione in automatico del deflettore del forno in combinazione con la ricerca della posizione zero rende possibile le operazioni di preriscaldamento di specifiche parti dello stampo per determinare diversi spessori. Il sistema lavora anche con oscillazione costante delle pale del deflettore per maggiore uniformità della distribuzione del calore.